COLLEZIONE PRIMAVERA 2017 – COLOUR GRADATION

Questa primavera Peter Philips, Direttore della Creazione e dell’Immagine del Make-Up Dior, attraverso la collezione “Colour Gradation” restituisce fascino alla tendenza “Gradient Make-up”, una tecnica tanto precisa quanto intuitiva che celebra i colori in tutto il loro splendore. Le labbra si vestono di un impalpabile effetto cromatico dégradé, le palpebre si illuminano da vibranti chiaroscuri e il colorito è irradiato da blush evanescenti. Peter Philips accoglie l’arrivo della bella stagione offrendo alla donna Dior la libertà di osare con il colore, in modo più o meno intenso, e di esprimere così la bellezza che le contraddistingue.

Lo scrigno blu notte di Colour Gradation racchiude una promessa d’evasione, la possibilità di ammirare un tramonto dai colori intensi o di contemplare le sfumature azzurre di una laguna paradisiaca. Sono queste le esperienze evocative a cui si ispira la palette 4 colori, che si articola in due versioni in edizione limitata, impreziosite dall’emblematico motivo plissettato della Maison Dior. Come un velo di colore, un soffio cromatico, gli ombretti avvolgono la palpebra di tonalità dégradé monocromatiche. La melodia di Blue Gradation si muove quindi sulle note dell’azzurro, spaziando dal celeste al turchese, mentre Coral Gradation fa risplendere l’iride grazie alle tonalità corallo, rosa, pesca e bronzo. Luminoso e colorato, lo sguardo viene inoltre sublimato da intense pennellate di ombretto Diorshow Mono e scolpito grazie al tratto grafico di Diorshow Pro Liner.

Illuminate da un esclusivo effetto cromatico dégradé, le labbra si svelano in un sorriso caleidoscopico che illumina il viso, sfoggiando in questa stagione il primissimo duo “ombretto per labbra” ideato dalla Maison Dior. Grazie alla maestria dimostrata nella sottile arte del mescolamento dei colori, Rouge Gradient veste le labbra di una formula cremosa estremamente piacevole, declinata in un ampio spettro di tonalità complementari. La matita, particolarmente curiosa da utilizzare, è dotata di un doppio applicatore in schiuma: il primo consente di applicare la nuance più chiara come base, mentre il secondo dona un tocco di colore più vivace al centro delle labbra. Fresche e rimpolpate, le labbra sono sublimate da una sovrapposizione naturale di tonalità brillanti dalla finitura mat cipriata e impalpabile. Intense o più delicate, le molteplici nuance di Rouge Gradiant rivelano sfumature lussuriose che contemplano la sensualità del rosso, l’eleganza estrema del prugna e la raffinatezza del rosa.

Leave A Comment

Your email address will not be published.